Cinisello B. - lo sportello donna

Vai ai contenuti
Dal 2013 Mittatron gestisce centri antiviolenza riconosciuti da Regione Lombardia a Bresso e Cormano (Sportello Donna) all’interno della rete territoriale antiviolenza che vede Cinisello Balsamo quale comune capofila, in passato anche all’interno della rete territoriale di Sesto San Giovanni.  Nell’ambito di questi progetti Mittatron onlus ha portato la propria esperienza e competenza di costruzione e gestione di progetti territoriali di contrasto alla violenza di genere.
Dal 2016 gestisce il centro antiviolenza VE.NU.S all’interno dell’Ospedale Bassini e un appartamento di seconda accoglienza assegnato dal Comune di Bresso: “Casa Frida’’.

Fondazione: 1990

Personale esclusivamente femminile

Apertura: Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Sabato 9:00-12:00 - Martedì e Giovedì 15:00-19:00

Equipe:
- 18 operatrici dedicate all’accoglienza
- 4 case manager
- 4 psicologhe
- 5 avvocati
- 1 Assistente sociale
- 4 mediatrici linguistico culturali

Servizi erogati:
- Accoglienza e ascolto telefonico o in sede.
- Consulenza psicologica gratuita
- Prima consulenza legale gratuita, a seguire valutazione per gratuito patrocinio
- Counseling.
- Orientamento al lavoro
- Supporto ai minori
- Mediazione linguistico culturale
- Interventi di formazione e sensibilizzazione
- Anonimato e segretezza

Altre attività
- Interventi e progetti di sensibilizzazione nelle scuole contro il bullismo
- Interventi e progetti di sensibilizzazione sui territori e nelle scuole sulla violenza di genere
- Laboratori e botteghe del lavoro, per aiutare le donne ad imparare nuovi mestieri in funzione di un reintegro nel mondo lavorativo a seguito di un progetto individuale creato in fase di presa in carico
- Laboratori teatrali mamma/bambino e non solo
- Momenti aggregativi
- Il servizio di ascolto al numero 02. 22199730 negli orari di apertura del centro. Negli orari di chiusura è attiva una segreteria telefonica che viene frequentemente ascoltata.
- Il servizio di reperibilità telefonica è garantito 24 ore su 24 al seguente numero: 366 6622300.

Comune capofila della rete interistituzionale antiviolenza Cinisello Balsamo
Torna ai contenuti